Blog

COEX PARTNER DELLA MOSTRA POST WATER

15/11/2018 COEX PARTNER DELLA MOSTRA POST WATER

Allestimento con tessuto Unico #madeofCOEX di Alessandro Bini | Tessuti d’Italia per la mostra al Museo della Montagna - Cai di Torino. Intense opere di artisti di fama internazionale e prezioso materiale d’archivio invitano a riflettere su un drammatico futuro “Post Water” e a riconquistare una relazione autentica e vitale Uomo-Acqua, Uomo-Natura. Quell’equilibrio, rispetto e circolarità che sono alla base dell’innovazione 100% naturale e 100% fireproof della tecnologia COEX. 

Video, disegni, fotografie, dipinti e sculture di artisti italiani e internazionali; opere delle collezioni del Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, del MAMbo Museo d'Arte Moderna di Bologna, del Vejle Kunstmuseum e della Collezione La Gaia di Busca; e ricco materiale del Centro di Documentazione del Museo Nazionale della Montagna – Cai di Torino, sono esposti fino al 17 marzo nell’intensa mostra “Post Water” curata da Andrea Lerda al Museo della Montagna. 

Nella scenografica sede del museo torinese, incastonato in una contesto naturale di grande suggestione con un panorama mozzafiato su 450 km di Alpi e sulle acque del Po, la mostra invita a una riflessione consapevole e responsabile sul valore dell’acqua, risorsa sempre più preziosa e sempre più a rischio, attraverso opere di artisti noti e contemporanei come Gaston Tissandier, Georges-Louis Arlaud, Jeppe Hein, Sebastián Díaz Morales, Andreco, Mario Fantin, Adam Jeppesen, Laura Pugno, Studio Negri, Olivo Barbieri, Jota Castro, Francesco Jodice, Gayle Chong Kwan, Federica Di Carlo, Caretto/Spagna, Marcos Avila Forero, Peter Matthews, Bepi Ghiotti, Giuseppe Penone, Paola Pivi, Pennacchio Argentato, Ana Mendieta, William Henry Jackson, Frank Hurley.
 

“Fusione dei ghiacciai, inquinamento dei mari e degli oceani, desertificazione dei laghi e dei fiumi…” sono tra i fenomeni più allarmanti del nostro tempo che raccontano la rottura di equilibri e cicli naturali e, soprattutto, una relazione Uomo-Natura, e Uomo-Acqua, sempre più compromessa. 

La narrazione per immagini proposta da “Post Water” si ispira al mito di Narciso, alla figura dell’uomo “ego-centrico” per eccellenza che nell’acqua riflette soltanto la propria immagine fino a perdersi completamente in essa. Analogamente, le opere in mostra evocano i disastrosi scenari di un mondo “post water” invitando a una presa di coscienza e denunciando l’ingenua equazione consumo=crescita=felicità propria di un’idea di progresso senza limiti che conduce all’annientamento della Natura e quindi dell’uomo stesso.

L’altra via percorribile, l’unica scelta possibile per non annullarsi completamente come Narciso, è la riconquista di una armonia Uomo-Natura, di una relazione reciproca e vitale Uomo-Acqua. Nuovo ideale per un progresso reale. È la scelta, per esempio, delle “Nature Based Solutions (NBS)”, indicate nell’ultimo “World Water Development Report 2018” dell’Unesco. 

Quanto di più in linea con la filosofia COEX! COEX è, infatti, l’unica tecnologia basata sulla molecola della cellulosa in grado di rendere le fibre vegetali 100% ignifughe. Lo fa grazie a un processo che utilizza elementi naturali che rafforzano la molecola della cellulosa e la rendono immune al fuoco. COEX nasce proprio dalla volontà di preservare l’ecosistema valorizzando le qualità intrinseche a elementi già presenti in natura, come la cellulosa delle fibre vegetali, e dalla ricerca di processi produttivi non impattanti e rispettosi dell’ambiente, per la creazione di tessuti 100% ignifughi e 100% naturali. Per garantire una sicurezza 100% fireproof, ma anche 100% naturale.
 

“Con COEX la Natura ti protegge e tu proteggi la Natura!”. 

COEX, potremmo dire, è una “nature based solution” e non sorprende quindi che per il progetto allestitivo di “Post Water” siano stati scelti dei tessuti #madeofCOEX in cotone e lino del partner Alessandro Bini | Tessuti d’Italia. La partnership di COEX con il Museo della Montagna di Torino e i curatori della mostra “Post Water” nasce, infatti, dalla comune sensibilità di fronte ai grandi temi del dibattitto ecologico contemporaneo: il rispetto dell’ambiente, il risparmio delle risorse, la scelta di innovare cercando “soluzioni naturali”.
Coerentemente con il concept della mostra, l’allestimento è pensato per “immergere” il visitatore in uno spazio di riflessione “naturale”: le tre sezioni della mostra, che conducono in un viaggio tra passato presente e futuro verso scenari “post water”, sono scandite da scenografici sipari in tessuto Unico #madeofCOEX, 
by Alessandro BIni Tessuti d'Italia, 
partner COEX100% naturale e 100% ignifugo. E l’invito rivolto all’uomo di oggi, Narciso 4.0, è a una presa di coscienza; a “riconnettersi” con la Natura, a ripristinare con essa una relazione “reale”; a non consumare l’Acqua senza limiti riflettendo in essa soltanto la propria immagine di onnipotenza; a tornare a “immergersi” nell’Acqua in un “bagno terapeutico” perché “chi si bagna non si riflette” (Gaston Bachelard) e forse torna a vedere e veder-si! Buona “riflessione”!
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.

Chiudi

INFORMATIVA SULL’USO DEI COOKIE

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.
Nel seguito faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".


TIPOLOGIE DI COOKIE

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito.
  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Questo sito non utilizza cookie di questo tipo.

COOKIE DI TERZE PARTI


Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da "terze parti" è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.


Google Analytics

Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. ("Google"). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per i gestori del sito riguardanti le attività sul sito web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia a questo link: https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia a questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout


Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.


Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie "terze parti" non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti".

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.